Brunello Poggio Rubino DOCG prodotto a Montalcino

Poggio Rubino Rosso di Montalcino

Brunello di Montalcino

Brunello Poggio Rubino DOCG prodotto a Montalcino

E' il più famoso vino rosso Italiano. E' una bandiera di toscanità. E' fatto solo con uve Sangiovese coltivato a Montalcino, dove questa uva trova il suo microclima ideale. E' un vino di lungo invecchiamento.

 

PUNTEGGI BRUNELLO DI MONTALCINO 2006: 90 punti Wine Enthusiast, 90 punti Wine Spectator.

 

Giacitura ed esposizione: collinare da sud-est a sud-ovest  
Altitudine dei vigneti: da 380 a 470 m s.l.m.  
Clima: tipicamente mediterraneo con precipitazioni concentrate nei mesi primaverili e autunnali. L’ubicazione dei nostri vigneti, la ventilazione e la mancanza di nebbie garantisce le condizioni migliori per la vegetazione della vite e per la sanità delle uve.  
Composizione del terreno: tufaceo e ricco di scheletro costituito da scisti di galestro e alberese.  
Vitigno: Sangiovese selezionato 100%.   
Densità d’impianto: 5000 ceppi ad ettaro nei vigneti più vecchi (12 anni) e 5500 nei vigneti più recenti (2006).  
Forma di allevamento e potatura: allevamento a cordone orizzontale con potatura corta di 4-5 speroni con massimo 2 gemme a ceppo che consente di ottenere una resa ad ettaro bassa di 50-60 quintali di uva (il disciplinare ne prevede al massimo 70 quintali).  

Tecniche e cure colturali: sono eseguite interamente a mano con particolare cura ed attenzione per la potatura invernale, la selezione dei germogli ed il diradamento dell’uva.  

Epoca e di  vendemmia: prima decade di ottobre.  

Tecnica di vinificazione: le uve di ogni vigneto vengono vinificate separatamente in vasche d’acciaio. La fermentazione avviene a temperatura controllata di 24-26°C con una lunga macerazione delle uve che insieme alle frequenti bagnature del cappello di vinaccia e ai delestage permettono l’estrazione dalle bucce dei polifenoli che svolgono un’importante funzione sulla longevità e qualità del vino.   

Svinatura: pressatura soffice per separare le bucce dal vino.  

Invecchiamento ed affinamento: invecchiamento eseguito in botti di rovere da 25 e 30 Hl per un periodo di 3 anni (36 mesi) e successivo affinamento in bottiglia per la durata di almeno 1 anno.  

Caratteristiche organolettiche: E' un vino di colore rubino profondo con riflessi granato, profumi persistenti ed ampi di piccoli frutti rossi, ciliegia, mora sono seguiti da sentori persistenti e dolci di rhum e mirtilli.

Quando il bicchiere è vuoto sensazioni eleganti di frutta, fiori e legno leggero. Al gusto ha un esordio elegante, armonico con tannini molto equilibrati e lunga persistenza aromatica. La gradazione alcolica è di 14.50 gradi, si consiglia una temperatura di servizio di 18-20°C e la decantazione in caraffa per meglio ossigenarlo al fine di proporlo nella sua totale eleganza e purezza. Conservare la bottiglia in posizione orizzontale. 

Brunello di Montalcino

Rosso di Montalcino

IGT Toscana SuperTuscan PIETRASORGENTE

Grappa di Brunello di Montalcino

Site Map

Shopping Cart